giovedì 13 marzo 2014

55 e non sentirli!

Lo scorso 9 marzo, Barbie ha compiuto 55 anni!

Nata nel 1959 negli USA da una idea di Ruth Handler, moglie di Mettel, che guardando sua figlia giocare si rese conto che tutt le bambole in commercio avevano l'aspetto di un neonato. Nasce così una bambola dalle sembianze di un adulto, una bambola che diviene un sogno per ogni bambina, una bambola dai lunghi vapelli biondi, una bambola a cui non devi cambiare il pannolino, ma bensì una bambola alla moda che qualche anno più tardi, nel 1961, trova la sua anima gemella: Ken. 



Barbie non è solo plastica con tutte curve al posto giusto. Barbie rappresenta 50 anni di moda!
Barbie ha indossato abiti fatti su misura per i suoi 30 centimetri da Yves Saint Laurent, Bulgari, Balenciaga, Giorgio Armani...


Barbie rappresenta generazioni e generazioni di bambine e la loro infanzia.

Barbie è stata la prima donna astronauta, è stata ginnasta, infermiera, top model, ballerina, hostess, candidata alla presidenza degli Stati Uniti e pefino musa di Andy Warhol, che nel 1985 l'ha immortalata in un suo quadro. Barbie ha case perfette e vestiti per ogni occasione, ha la jeep, il camper e la decappotabile. Un'invenzione americana, insomma, di cui ne esprime tutta la ricerca per la perfezione con quel pizzico di esagerazione per qualcosa che di veramente reale non è. E forse ci ha conquistato proprio per questo.
L' icona di bellezza più  venduta al mondo, la più desiderata di tutti i tempi, la più amata e la più odiata in egual modo. Idolatrata e Criticata per la sua, forse troppa, perfection!


CURIOSITA'
Barbie= diminutivo di Barbara, nome della figlia di Ruth Handler

La Barbie più venduta= La Totally Hair Barbie, distribuita nel 1992





Nessun commento:

Posta un commento