martedì 4 febbraio 2014

L' Elektra di Strauss inaugura la Stagione Lirica 2014 al Petruzzelli di Bari

Teatro Petruzzelli di Bari
In scena dallo scorso 31 Gennaio al 3 Febbraio: L' "Elektra" di Strauss per celebrare il 150esimo anniversario della nascita del noto e celebre compositore  e per dare il via alla Stagione Lirica 2014.

Richard Strauss utilizza come trampolino di lancio, non l' Elettra eschilea o quella euripidea, ma decide, non a caso, di optare per quella sofoclea che la descrive come una donna determinata e che non rinuncia mai ai suoi forti desideri di vendetta ed al forte sentimento di odio provato per sua madre, Clitemnestra, e nei confronti dell'amante della stessa, il re Egisto. Il compositore tedesco ha unito uno studio psicologico complesso della figura della protagonista, rendendola personaggio iconico del Novecento.

Strauss porta sulla scena Elettra, donna ossessionata dal desiderio di vendetta del padre, Agamennone, re di Micene, ucciso con l' inganno dalla sua stessa moglie Clitemnestra al ritorno dalla guerra di Troia. La sua forte ossessione di venedetta la porterà ad annullarsi fino a che ciò che lei più brama non sarà avvenuto.Oreste, fratello di Elettra, tornato inaspettatamente a casa dopo essere stato creduto morto, vendicherà il padre uccidendo Clitemnestra e il suo amante Egisto. Fuori di sé dalla gioia, Elettra si lancerà in una danza, che procurerà la morte a sè stessa.


Dal canto recitativo, vi è un lato più bruto e primitivo, in cui la sola cosa a cui tiene la protagonista è la vendetta paterna, bramata in modi e termini molto crudi. Di tutta risposta, il versante musicale dell'orchestra ci dona le note di una partitura lussureggiante.

Gianni Amelio

I ringraziamenti del regista, Gianni Amelio

Elektra
I ringraziamenti del cast
Alex Penda
Il soprano Alex Penda, ruolo di Crisotemide
Elektra
Elena Pankratova, nel ruolo di Elektra, e Natascha Petrinsky, nelle vesti di Clitemnestra
Elektra

Elena Pankratova e Egils Silins, nei panni di Oreste





Nessun commento:

Posta un commento