giovedì 12 aprile 2012

Fac-Simile



Marco Zanon e il brand Made In Italy: FAC-SIMILE


Il designer italo-spagnolo, Marco Zanon, spiega che il nome FAC-SIMILE, è riferito al fatto che noi stessi viviamo in un fashion system in cui gli artisti cercano di reintrepretare il passato. Il suo brand vuole essere un progetto che spazia tra i gusti personali di moda e design. 

La collezione F/W 2011 prevedeva l'uso di coperte di lana di un verde che ricordano le stesse coperte utilizzate dai militari negli anni passati e tessuti tecnici tipici degli ombrelli, i materiali igienizzati e lavorati si trasformavano in vere  e proprie bags.


La ricerca di questi materiali unici rende ogni collezione una limited edition.


Ma parliamo della nouvelle colletion, abbiamo bisogno di colori per l'arrivo dell'estate!

Lo stilista del brand realizza le Mummy bag diponibili in bianco, blu, bianco, arancio, turchese, rosa. Sono bag pratiche e create in tre differenti formati: la piccola, la media ideale per  soleggiate giornate in spiaggia e la grande perfetta per uso quotidiano ma capiente e resistente anche per brevi viaggetti. La stampa è quella di una catena e la particolartità che le rende anche non perfettamente simmetriche è l'uso di un solo ed unico nastro per la loro realizzazione. 




Sulle Burraco Bag, il check colorato risalta sulla iuta cristallizata. Ottima da usare quotidianamente perchè pratica borsa da spalla con manici in cuoio. 


Nel mio cuore si è fatto spazio il modello Poste Italiane:

Dopo il Fashion Show di Antonio Marras durante la scorsa Fashion Week Milanese, ho notato una ragazza con un bizzarro porta iPad/Tablet. 

La bag, creata con autentici sacchi delle Poste Italiane degli anni 60, ha catturatto immediatamente la mia attenzione. Su ogni creazione è leggibile la data di produzione e la bellezza delle imperfezioni dei punti usurati rende il tutto così vissuto e fa apprezzare il passato.








Foto di Francesca Santoli

Official Web Site:

Nessun commento:

Posta un commento