mercoledì 21 marzo 2012

Samsung Galaxy Note Tour


Ogni tanto mi piace girare a Milano con la mia Nikon, la scorsa mattina sono capitata in Stazione Centrale, che di solito concede alcuni scatti! 


Sono entrata passando da Via Tonale e uscendo sulla piazza principale sono passata davanti allo stand della Samsung! Subito si avvicina una ragazza e mi propone un ritratto! Ovviamente… ACCETTO! ^_^

Mentre una ragazza con gli occhioni verdi e la frangettina mi ritrae con un mini tablet o giga phone, mi spiegano che stanno sponsorizzando il nuovo Samsung Galaxy Note, uscito da circa due mesetti in Italia. 


In realtà non ho ascoltato tanto di quello che mi hanno detto, ero troppo incuriosita dal ritratto!!!

Una volta finito e stampato torno a casa e guardo un po’ le abilità di questo giga telefono che gira sul mercato alla modica cifra di 669 €!!!!


Innanzitutto è proprio gigante! Quindi il trasporto è un po’ complicato, nel senso immagino un uomo in carriera che deve controllare quando si veste di avere le tasche delle giuste dimensioni, sta di fatto che però è sottile!

Ha la risoluzione di un grande schermo e la portabilità di un piccolo tablet, i colori sono meravigliosi soprattutto il contrasto tra i neri e i colori vivaci.
Incredibile la batteria superpotente resiste per circa due giorni senza essere ricaricata e per chi usa uno smartphone intensamente sa che è veramente tanto!


Fotocamera 8 Megapixel con flash LED, la resa ottimale è con una buona illuminazione, ma anche a scarse luminosità lavora in modo dignitoso. La videocamera è degna di nota riesce a fornire un video 1920 x 1080 a 30 fps, che è già un’impresa, ma riesce anche a stare in sincrono con lo schermo.
Lo schermo è interamente touch e la stuttura è rigida rifinita con cromature.

Il Galaxy Note è dotato di una penna stilo, infatti è possibile disegnare, scarabocchiare e annotare su di esso! Proprio come hanno testato i ragazzi con i ritratti!


La penna permette di prendere appunti e screenshots, è utile perché facilita la navigazione ma serve anche come strumento di disegno preciso, si basa sulla tecnologia Wacom (la stessa usata per le tavolette grafiche). Inoltre se sei uno di quelli, che come me, di solito perde tutto il Note Galaxy riuscirà a lavorare anche con altre penne della Wacom, di modo da poter usufruire di una serie di accessori più ampia! Nel complesso sembra proprio un bel telefono peccato che non vendano insieme anche un corso di fumetti!!!


Ecco i risultati dei ritratti fatti per il nostro team!

So funny

Fre



Nessun commento:

Posta un commento